Niente cinquina, ma una prova di spessore

Non arriva la quinta vittoria consecutiva, ma possiamo dirci comunque soddisfatti della nostra prestazione di questa sera dove, se non fosse stato per un arbitraggio al limite dello scandaloso, il Legnago Salus sarebbe al sesto posto in classifica in solitaria, facendo sentire il proprio fatto sul collo proprio all’Atalanta U23, che ha trovato il pari 15 minuti prima del fischio finale, grazie a una rete viziata da un fallo a nostro favore non fischiato, che ha avviato l’azione degli ospiti.

Peccato, perché eravamo partiti subito pimpanti, e infatti alla prima vera azione passiamo in vantaggio; ottimo movimento di Svidercoschi, che si incunea in area e va alla battuta, il portiere respinge ma Viero è più lesto di tutti e insacca!

La reazione atalantina non si fa attendere, e all’11’ Fortin è bravo due volte, prima su Diao e, sulla prima respinta, anche su Ceresoli.

Al 16′ Noce si invola sulla sinistra e mette con precisione a centro area per capitan Rocco, la cui conclusione è respinta d’istinto dall’estremo difensore bergamasco. Sul proseguo dell’azione, va al tiro da centro area anche Zanetti, non trovando però lo specchio della porta.

Altra bella incursione sul lato mancino, stavolta di Boci al 28′; sul suo cross Rocco fa un bellissimo velo lasciando la palla a centro area per Van Ransbeeck, la cui deviazione non ha però fortuna.

L’Atalanta sfiora il pari al 32′, quando un tiro a giro di Jimenez dal limite dell’area centra il palo alla destra di Fortin.

Al 35′ ci riproviamo noi, con Martic su punizione da distanza importante, il portiere blocca a terra in due tempi.

Capone ci grazia al 41′ quando, approfittando di una nostra disattenzione difensiva, riesce ad allargarsi palla al piede sulla sinistra e far partire un diagonale, fortunatamente impreciso, che esce a lato, e si va dunque al riposo sull’1-0.

Nella ripresa le due squadre sostanzialmente si equivalgono, con diversi cambi di fronte, gli ospiti che comprensibilmente spingono un po’ di più, ma senza essere realmente pericolosi.

Anzi, al 20′ rischiamo di chiuderla noi quando Boci, da sinistra, crossa a centro area e Svidercoschi in tuffo manda fuori di un niente.

Occasionissima qualche minuto dopo sempre per il “Principe” che, lanciato da Zanetti, dribbla un paio di avversari, si accentra e tira a rete, trovando l’opposizione del portiere avversario.

Al 35′ il fattaccio: pallone rubato con fallo sulla nostra trequarti, palla sulla destra per Palestra che trova Vlahovic a centro area per l’1-1.

Il pari non ci demoralizza e al 47′, su punizione dai 25 metri, il neo entrato Buric scalda i guantoni del portiere nerazzurro.

All’ultimo secondo è invece da una punizione di Van Ransbeeck che rischiamo il clamoroso colpaccio, che però non arriva perché nessuno devia il pallone in rete, e finisce quindi 1-1


TABELLINO
Legnago Salus (3-4-1-2)
: Fortin; Sbampato (21′ st Zanandrea), Martic, Noce; Zanetti, Viero (31′ st Casarotti), Motoc (1′ st Baradji), Boci; Van Ransbeeck; Svidercoschi (40′ st Buric), Rocco (21′ st Giani).
A disp.: Businarolo, Tosi, Hadaji, Mazzali, M. Travaglini, Sambou, Giani, Ruggeri, Muteba, Franzolini, Mbakogu.

Atalanta U23 (3-4-1-2): Vismara; Varnier, Berto, Bonfanti (16′ st Bernasconi); Palestra, Gyabuaa, Panada (16′ st Muhameti), Ceresoli; Jimenez (48′ st Ghislandi); Capone (28′ st Vlahovic), Diao (28′ st De Nipoti).
A disp.: Dajcar, Bertini, Del Lungo, Mendicino, Da Riva, Cortinovis. All. Francesco Modesto

Arbitro: sig. Gangi (sez. di Enna)

Reti: 4′ pt Viero (LS); 39′ st Vlahovic (A)

Ammoniti: Motoc (LS), Martic (LS), Berto (A), Van Ransbeeck (LS), Bonfanti (A), Noce (LS), Baradji (LS), Gyabuaa (A)

Espulsi: 39′ st Modesto (A) all. per proteste

Recupero: 2′ e 5′


Man of the Match: Sebastiano SVIDERCOSCHI
Propizia il vantaggio, sfiora il raddoppio, lotta, pressa, dribbla, fa a sportellate. Avesse pure segnato il colpo del ko, gli si faceva il busto al “Mario Sandrini”.

#SempreForzaLegnago

Tags :
Atalanta U23, F.C. Legnago Salus, Prima Squadra, Serie C
Share This :

Articoli correlati:

Legnago-Pro Sesto, vendite aperte!
02Apr

Legnago-Pro Sesto, vendite aperte!

Dopo due trasferte consecutive, per la nostra Prima Squadra guidata da mister Massimo Donati è tempo di tornare a

Auguri di Buona Pasqua!
31Mar

Auguri di Buona Pasqua!

La Società F.C. Legnago Salus è lieta di porgere a tutti i soci, i dirigenti, i giocatori, i tecnici,

La vittoria sfuma nel finale, ma quella contro la Pro Patria è una prestazione di grande carattere
30Mar

La vittoria sfuma nel finale, ma quella contro la Pro Patria è una prestazione di grande carattere

Al termine di un incontro pesantemente condizionato dal vento e dalla pioggia, il Legnago Salus esce dallo stadio “Carlo