Presentazione Salvi e Ciccone

Nella tarda mattinata di oggi, sono stati presentati alla stampa i nuovi acquisti Stefano Salvi e Nicola Ciccone.

Di seguito, le loro dichiarazioni.

Salvi: “Legnago è una realtà un po’ diversa rispetto alle ultime in cui sono stato, con meno pressione, ma conoscevo già il mister e sapevo che, indipendentemente dalla piazza, lui tiene tutti sull’attenti e si punterà a fare un campionato buono.
Colella è stato fondamentale nella mia scelta; io volevo vivere una situazione che, dopo Foggia, mi permettesse di rimettermi in gioco in una realtà diversa. Ho sempre giocato dove c’era pressione, per fortuna, perché sono anche un giocatore che le cercava, sono sincero, perché comunque giocare in certo tipi di situazioni ti appaga. Come invece c’è chi rende meglio senza pressione.
Uno dei compiti da assolvere, oltre a quelli in campo, è di mantenere alta la pressione, che magari l’ambiente non ti dà, e allora questa pressione sana dobbiamo essere noi a impostarla”.

Ciccone: “Di questo ambiente mi hanno parlato bene, mi hanno detto che per la mia crescita il mister avrebbe potuto aiutarmi tanto, e ho deciso di venire qua. Quando sei ragazzino magari i consigli li vedi come una rottura, ma adesso ti rendi conto dell’importanza, e provi a darne a tua volta. A me è capitato a Cremona e a Catanzaro, e mi dispiace.
Dove ero prima, inizialmente pareva dovessi andare via. Poi non è successo subito, sono andato in ritiro, e a quel punto il nuovo mister avrebbe voluto tenermi. Ma ormai la mia decisione l’avevo presa, e alla fine sono arrivato qua”.

 

#SempreForzaLegnago  #LegnagoForza100  #anCoraLegnago

Tags :
Share This :

Articoli correlati:

“#SemplicementeGrazie”, consegnata la maglia al dg dell’Aulss 9 Scaligera
03Dic

“#SemplicementeGrazie”, consegnata la maglia al dg dell’Aulss 9 Scaligera

Nella mattinata di martedì, una delegazione del Legnago Salus composta dal direttore generale Mario Pretto, dal capitano Andrea Bondioli,

Momento no, ma non dobbiamo mollare
04Dic

Momento no, ma non dobbiamo mollare

Non è un momento facile, nessuno vuol raccontare il contrario. Quella di oggi era una gara da vincere, e

Settore Giovanile: tutti i prossimi impegni
02Dic

Settore Giovanile: tutti i prossimi impegni

Dopo il turno di riposo osservato dalla gran parte delle formazioni del Settore Giovanile agonistico biancazzurro tra il 27