Seconda vittoria tra i professionisti per la formazione Primavera del Legnago guidata da mister Alessandro Montorio che ieri ha battuto i lombardi della Pergolettese per 3-2 superandoli in classifica.

Dopo un primo tempo non entusiasmante, le migliori condizioni e qualità del Legnago emergono soprattutto nella ripresa. Decisiva la rete di Gugole al 27’ della ripresa, che ha permesso ai biancazzurri di gestire meglio la parte finale dell’incontro, rendendo inutile la rete su punizione di Bresciani in pieno recupero.

Nel primo tempo il Legnago passa in vantaggio al 6’ con un calcio di rigore trasformato da Melaca per un atterramento subito dallo stesso giocatore. Al 26’ il pareggio ospite con Pederzoli. Nella ripresa il Legnago si riporta in vantaggio al 9’, quando l’estremo difensore della Pergolettese devia nella propria porta un cross dalla fascia destra di Zanetti. Al 27’ Gugole si trova solo davanti al portiere e realizza la terza rete. Il forcing finale degli avversari porta alla seconda rete, realizzata nel quarto minuto di recupero direttamente su calcio di punizione dai 25 metri battuto da Bresciani. Un minuto più tardi arriva il triplice fischio dell’arbitro a sancire la vittoria del Legnago. Una bella iniezione di fiducia in vista del derby in programma sabato prossimo 24 aprile alle ore 15.00 a Verona contro la Virtus.

A fine gara un raggiante mister Montorio commenta: “Lo schieramento iniziale degli avversari, differente rispetto alla partita d’andata, ci ha inizialmente sorpresi. Nella ripresa ci siamo assestati e abbiamo trovato le giuste combinazioni e abbiamo messo in campo una maggiore intensità”.

 

TABELLINO

Legnago: Maimihai, Malavasi (28’ st Vukovic), Moracchiato, Saviato, Cecchetto, Ferraro, Zanetti (28’st Bellinazzo), Barotto (28’st Pasini), Milaca (11’st Cionca), Albertini, Gugole (11’st Casarotti). A disposizione: Calabretta, Maneo, Berini, Alberti, Meneghetti, Bonomo. Allenatore Montorio Alessandro

Pergolettese: Zoncada, Aceti, Donarini, Meddah, Mustafaraj, Barbieri, Federico (39’st Patarino), Pederzoli (1’st Guerini Rocco), Napoli (32’st Caruso), Bresciani (42’st Nossa), Piccinelli (32’st Rocchetti). A disposizione: Cattaneo, Lupo Stanghellini, Pozzoni, Capuzzi, Perotti. Allenatore Davide Bianchessi

Marcatori: 6′ Melaca (L), 26′ Pederzoli (P), 9′ st autorete Zoncada, 27’st Gugole (L), 49’st Bresciani (P)

 

Risultati girone B (1° giornata di ritorno)

Albinoleffe – Südtirol 2-0

FeralpiSalò – Virtus Verona 1-1

Triestina – Padova si giocherà mercoledì 21 aprile alle ore 15.00

 

Classifica: Albinoleffe 20 punti, FeralpiSalò 15, Südtirol 13, Padova 12, Legnago 8, Pergolettese e Virtus Verona 7, Triestina 3 punti

Padova e Triestina una gara in meno

Please follow and like us: