Esordio scoppiettante, anche se amaro per il risultato finale, per la formazione Primavera del Legnago nel primo incontro di campionato, nel quale ha affrontato la formazione della Virtus Vecomp.
I ragazzi di mister Montorio passano in vantaggio al 13’ del primo tempo con un eurogol di Albertini su calcio di punizione, ma si fanno raggiungere da Pinelli al 22’ dopo un pallone perso a centrocampo e un errore in fase difensiva. Al 31’ arriva il secondo gol virtussino con un gran tiro, sempre di Pinelli. Al 35’ Ferraro si divora il pallone del possibile 2-2 da pochi passi, poi la Virtus realizza la terza rete allo scadere della prima frazione con Calabrese, dopo un altro errore in fase difensiva dei biancazzurri.
Nella ripresa il Legnago spinge moltissimo: all’8’ l’arbitro nega un rigore solare ai biancazzurri per un intervento su Albertini, che ha un’ottima occasione da rete al 20’. Al 28’ il Legnago conquista un rigore per un fallo di mano di un difensore rossoblù: dal dischetto Melaca sigla la seconda rete per il Legnago, che meriterebbe il pareggio, ma l’assedio finale non produce gli effetti sperati.
La Virtus si aggiudica quindi il derby, ma il Legnago ha disputato nel complesso una buona partita, anche se ha pagato a caro prezzo due disattenzioni in difesa e qualche pallone di troppo perso a centrocampo. Sabato prossimo 27 febbraio al “Bertoldi” di Casaleone arriva la Triestina; poi due trasferte per i biancazzurri rispettivamente contro Pergolettese e Südtirol.

TABELLINO

F.C. Legnago Salus – Virtus Vecomp Verona 2-3

F.C. Legnago Salus: Maimihai, Zanetti (36’st Meneghetti), Saviato (43’st Berini), Moracchiato, Cecchetto, Ferraro, Maneo (14’st Sartori), Barotto, Melaca, Albertini, Gugole (36’st Alberti). A disposizione: Calabretta, Maietti, Vukovic, Bellinazzo, Signoretto, Bonomo. Allenatore Alessandro Montorio

Virtus Vecomp Verona: Mazzei, Furlani, Avagliano, Faccini (1’st Dusi), Iurato, Ferrari (17’st Brighente), Paloka (17’st Zambelli), Pinelli (17’st Pelizzari), Bridi, Calabrese (38’st Ahimi), Sacco. A disposizione: Baravelli, Faltracco, Fanini, Boudhina, Privato, Tacchella. Allenatore Muzzini

Arbitro: Sig. Meta sez. di Vicenza

Marcatori: 13’pt Albertini, 22’pt Pinelli, 31’pt Pinelli, 44’pt Calabrese, 28’st Melaca su rigore

Note: partita a porte chiuse nel rispetto delle disposizioni anti contagio. Ammoniti Iurato, Pelizzari, Barotto, Sartori.

Recuperi: 1’ + 6’.

 

Risultati altre gare “Primavera 3” girone B (seconda giornata)

Albinoleffe – Padova 1-1
FeralpiSalò – Südtirol 0-0
Triestina – Pergolettese 1-1

Classifica: Albinoleffe e FeralpiSalò 4 punti, Virtus Verona 3, Padova e Triestina 2, Pergolettese e Südtirol 1, Legnago Salus 0 punti.

Please follow and like us: