Lunedì 25 novembre alle ore 20.30 al teatro parrocchiale di Casette si svolgerà il secondo incontro formativo organizzato dal Settore Giovanile dell’F.C. Legnago Salus.

L’incontro, rivolto in particolare alle categorie Allievi, Giovanissimi ed Esordienti, ai genitori degli atleti e agli allenatori delle suddette categorie, avrà come relatore il prof. Alessandro Tettamanzi, psicologo dello sport, attualmente Responsabile di servizio Welfare Aziendale e progetti specifici per il personale presso l’amministrazione comunale di Venezia.

Titolo e tema principale dell’iniziativa sarà “Il ruolo degli adulti per una efficace relazione nei settori giovanili”.

Al termine dell’incontro è previsto un momento conviviale con risotto offerto dall’F.C. Legnago Salus

 

PRESENTAZIONE DEL RELATORE

Alessandro Tettamanzi, nato il 19 gennaio 1956, laureato in Psicologia all’Università di Padova nel marzo 1979. Nella sua attività si è prevalentemente occupato di formazione, dapprima come insegnante elementare statale (dal 1976 al 1986), poi come psicopedagogista presso scuole elementari statali (dal 1987 al 1992), e successivamente come psicopedagogista per il settore dei Servizi Educativi nel comune di Venezia (dal 1993 al 2005), dopo aver vinto il concorso per psicologi. Numerose esperienze per lui anche in ambito universitario come docente. Tra le più recenti vanno segnalate le seguenti:

  • docente di “Psicologia dello Sviluppo” presso la facoltà di Medicina dell’Università di Padova all’interno del corso di laurea in Scienze Motorie (dal 2010 al 2012);
  • docente di “Psicopatologia dello Sviluppo” presso la facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Padova (dal 2010 al 2014);
  • docente di “Psicologia dello sport” presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport di Padova negli anni 2010/2011 – 2013/2014 e 2016/2017.

Nell’ambito della psicologia sportiva ha inoltre collaborato presso la Commissione Arbitri Nazionale di Serie A e B e con diverse società sportive: Calcio Padova (dal 2008 al 2015), Venezia (Prima Squadra e Settore Giovanile), Hellas Verona (dal 2015 al 2017) e Liventina (dal 2010 al 2014, nel Settore Giovanile).

 

Vi aspettiamo numerosi!