Nuovo importante successo ottenuto sabato 26 ottobre dal Legnago juniores nazionale (Under 19) guidato da mister Nicola Corestini, impegnato in terra trentina sul campo di Arco contro la formazione del Dro.
Dopo una fase iniziale di equilibrio, i nostri ragazzi passano in vantaggio al 41’ del primo tempo con la rete realizzata da Manuel Zinno. Nella ripresa il Legnago trova il più rassicurante goal del raddoppio con Murari (28’), arrotonda ulteriormente il punteggio al 41’ del secondo tempo con la rete di Lucchini e, a risultato ormai acquisito, cala il poker in pieno recupero sempre con Lucchini al 50’ della ripresa. Unica nota stonata della giornata l’infortunio occorso a De Marco (distorsione al ginocchio), uscito dal campo in barella e trasportato all’ospedale di Arco.
In classifica Legnago sempre in vetta a quota 16 punti, a pari merito con il Mantova che sabato 26 ottobre ha riposato. Nel prossimo turno i biancazzurri affronteranno a Minerbe il Villafranca, mentre il Mantova sarà impegnato in trasferta a Vigasio.

 

Dro Alto Garda – Legnago 0-4: il tabellino della gara

USD Dro Alto Garda: Pino, Vicari, Zambanini, Schoensberg, Tasin, Giuliani, Chistè, Bombardelli, Corradini, Fahmi, Oros Ghoerghe. A disposizione: Weidling, Rizzoli, El Maayar, Luchetta, Garcia, Ciracì, Pacheco Silva, Colò. All.: Tiziano Sparano

Legnago Salus: Bonomo, Marchesini, Murari, Sandrini, Ferraro, Maietti, Darraji, De Marco, Melaca, Morello, Zinno. A disposizione: Wangue Moumi, Vesentini, Carniel, Carlassare, Alfieri, Mantoan, Lucchini, Fantini, Gardinale. All.: Nicola Corestini

Arbitro: Sig. Bushi della sez. di Rovereto

Marcatori: 41’pt Zinno, 28’st Murari, 41’st Lucchini, 50’st Lucchini