Lunga trasferta in terra altoatesina sabato 5 ottobre per la squadra Juniores nazionale guidata da mister Nicola Corestini, che ha affrontato la formazione della Virtus Bolzano, quest’anno inserita nel girone B della Serie D insieme alle altre compagini del Trentino-Alto Adige.
Dopo un buon primo tempo da parte di entrambe le formazioni, che vanno al riposo sul risultato di 0-0, la Juniores del Legnago passa in vantaggio al 7′ della ripresa con un gol di Pietro Mantoan. Poi però il Legnago juniores subisce la rimonta dei bolzanini, che pervengono prima al pareggio (27′) e poi passano in vantaggio con Adamo al 31’st.
Quando sembrava profilarsi la prima sconfitta stagionale per i ragazzi di Corestini, Ferraro evita per la seconda volta in questa stagione la beffa al Legnago (era già successo in Serie D nella partita Legnago-Villafranca del 1° settembre quando, sul punteggio di 0-0, Ferraro fermò un avversario lanciato in contropiede con un intervento falloso che purtroppo gli costò l’espulsione), piazzando il colpo del 2-2 al 91′.
In classifica il Legnago juniores resta quindi appaiato al Mantova (ma sempre in prima posizione per differenza reti totale) a quota 10 punti. Nel prossimo turno (sabato 12 ottobre) i biancazzurri ospiteranno a Minerbe i lombardi del Breno, mentre il Mantova sarà impegnato sul campo dello Sporting Franciacorta.

Please follow and like us: