Seconda vittoria consecutiva per i biancazzurri della Juniores nazionale-Under 19 guidati da mister Nicola Corestini. Dopo il 7-0 interno della prima giornata contro il Vigasio, il Legnago coglie un importante successo nella prima partita in trasferta battendo l’Ambrosiana a Domegliara per 4-0.
La partita si è giocata a porte chiuse per effetto di un provvedimento del Giudice Sportivo per fatti avvenuti nell’ultima giornata dello scorso campionato.
Parte subito forte il Legnago che passa in vantaggio già al 6′ con una rete siglata da Mazzali. Per tutto il primo tempo la formazione biancazzurra non rischia nulla e il primo tempo si conclude sull’1-0 per il Legnago.
Nella ripresa il Legnago arriva al raddoppio al 7′ con Miatton, che realizza anche la rete del 3-0 al 17′. Nel recupero della seconda frazione Previs mette il sigillo del 4-0 che chiude definitivamente l’incontro.
Il Legnago rimane così in vetta alla classifica a pari merito con il Mantova (ai punti), ma con 0 gol subiti nelle prime due giornate; sabato 28 settembre alle ore 15.30 il Legnago ospiterà il Ciliverghe a Minerbe mentre il Mantova andrà a far visita al Caldiero.

 

Ambrosiana – Legnago 0-4: il tabellino della gara

GSD Ambrosiana: Buah, Baruffaldi, Grigoli, Castaldo, Franceschetti, Muzza, Accordini, Zivelonghi, Bonato, Zampini, Rescigno. A disposizione: Spiazzi, Giacomelli, Peretti, Indelicato, Donatoni, Padovani, Fraccaroli, Cordioli, Ciresola. All.: Giuseppe Pugliese
Legnago: Wangue Moumi, Carniel, Mazzali, Sandrini, Ferraro, Pasquato, Fantini, Barotto, Zinno, Mantoan, Miatton. A disposizione: Bonomo, Vesentini, De Marco, Alfieri, Lucchini, Gardinale, Previs, Murari. All.: Nicola Corestini
Arbitro: Sig. Andrea Terribile sez. Bassano del Grappa
Reti: 6’pt Mazzali, 7’st e 17’st Miatton, 46’st Previs.