Il F.C. Legnago Salus comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Abdoul Meyker Yabré.

Centrocampista, nato nel Napoletano da genitori della Burkina Faso, “Mac” è cresciuto nel Settore Giovanile del Cesena, dove è stato per 10 anni, arrivando anche alla convocazione in Prima Squadra, senza però mai debuttare tra i professionisti coi romagnoli.

Chiusa l’esperienza in bianconero, si trasferisce al Santarcangelo, in Lega Pro, e poi alla Vibonese nella medesima categoria.
Accetta quindi di scendere in Serie D, accasandosi al Lumezzane e poi, nell’ultima stagione, gioca nella Jesina.

Il giocatore si è presentato così: “Se sono qui è perché c’è qualcuno lassù che vuole sia qui. Sono carico, penso possa essere una rampa di lancio per me e per i miei compagni perché è un progetto serio, una società seria di cui mi hanno parlato bene, in linea coi pensieri del mister, cosa non scontata, e quindi ho accettato volentieri”.

“Siamo lieti – lo ha introdotto il direttore generale Mario Prettodi presentare un altro tassello del nostro mosaico che si va componendo. Si tratta di un altro giocatore fortemente voluto e richiesto dal nostro mister e in un primo momento sembrava una traccia difficile da seguire, e invece…
E’ un giocatore con due stagione e mezza di Lega Pro alle spalle, un giocatore di temperamento, di fisicità, di spinta, ma anche tecnicamente bravo”
.

 

#SempreForzaLegnago