Il F.C. Legnago Salus comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Andrea Bondioli.

Bresciano, 22 anni, Andrea è un difensore centrale e arriva dal Santarcangelo, dove ha militato nelle ultime due stagioni, in Serie D e dapprima in Lega Pro.
Precedentemente ha giocato, sempre in Serie C, con la Maceratese, dopo aver disputato un Campionato Primavera con il Brescia e aver fatto tutta la trafila fino agli Allievi nel Settore Giovanile dell’Inter.

Bondioli si è presentato così: “Mi ha convinto questo progetto, il mister mi ha chiamato diverse volte e mi ha detto che mi voleva fortemente. Poi ho parlato con il direttore, capendo che si tratta di una società con programmi importanti, nonostante quello che è successo lo scorso anno. E quando si hanno le idee chiare fin da subito su cosa si vuol fare, fa la differenza. Sono convinto che la scelta fatta sia quella giusta per la mia carriera: Legnago può essere il mio trampolino di lancio, o il mio futuro in categorie superiori”.

Questa, invece, la presentazione che ha fatto di lui il direttore generale, Mario Pretto: “Siamo contenti di annunciare l’accordo per l’arrivo a Legnago di Andrea, che arriva da esperienze importanti nei Settori Giovanili di Inter e Brescia, e che ha già fatto un paio d’anni di Serie C. E’ un centrale difensivo di grande prospettiva, ma già in grado di dare un contributo importante nel presente”.

 

#SempreForzaLegnago