E’ un 1-1 strettissimo, quello conseguito dalla nostra Juniores Nazionale, nella prestigiosa cornice dell0 stadio “Martelli” di Mantova, contro i pari età virgiliani.

Nella sfida valida per l’andata degli ottavi di finale della fase nazionale del campionato Under-19, i ragazzi di mister Nicola Corestini sono partiti subito fortissimo, portandosi in vantaggio con un colpo di testa del difensore centrale Davide Seghetto, sugli sviluppo di un calcio d’angolo.

Dopo il vantaggio, i biancazzurri hanno dominato in lungo e il largo, creando altre 4 nitide palle gol, vanificate in un paio di casi dagli interventi “miracolosi” del portiere avversario su Pasquato e Miatton, uno salvato sulla linea di porta da un difensore (su tiro di capitan Pennacchio) e un altro – diagonale di Marchesini, uscito per qualche centimetro.

Lo stesso Marchesini, a inizio ripresa, si è involato sulla fascia destra presentandosi poi a tu per tu col portiere ma, in un eccesso di generosità, dopo aver messo a sedere l’estremo difensore mantovano con una finta, invece di calciare a rete provava a servire il meglio posizionato Miatton, ma il passaggio veniva intercettato da un difensore avversario a un metro dalla linea di porta.

L’ennesimo pericolo scampato ha galvanizzato i padroni di casa, che hanno avuto un paio di occasioni interessanti, prima di trovare il pari con Ekuban (poi espulso), nell’ultimo quarto d’ora.

Finisce 1-1, e il passaggio del turno le due squadre se lo giocheranno sabato 1 giugno al “Mario Sandrini”, con fischio d’inizio alle ore 16.

 

TABELLINO
Mantova: Doro, De Santis, Cremonesi, Rossin, Tosi, Delfini, Riccò, Taouriri, Sbordone, Ekuban, Campagnari.
A disp.: Anselmi, Musiani, Bonaccio, Elezi, Gjeci, Diop, Sogliani, De Rosa, Alberini. All. Esposito

Legnago Salus: Rossignoli, Carniel, Cassano (Gaba), Leoni, Seghetto, Pasquato, Darraji (Lofti), Marchesini (Carlassare), M. Pennacchio, Zocco (Ferraro), Miatton (Mantoan).
A disp.: F. Pennacchio, Turato, Morello, Murari. All. Coretini

Arbitro: sig. Cerbasi, sez. di Arezzo

Reti: Seghetto (LS); Ekuban (M)

Espulso: Ekuban (M) a fine gara per offese al direttore di gara

 

#SempreForzaLegnago  #BiancazzurriDiDomani