Torna alla vittoria, la Juniores Nazionale, dopo il 2-2 di Pedavena contro l’Union Feltre. La squadra di mister Nicola Corestini, infatti, sabato ha battuto sul terreno casalingo di Porto l’Arzignano ValChiampo per 2-0.

Una prestazione solida per i giovani biancazzurri, che tra infortuni, squalifiche e giocatori aggregati alla Prima Squadra (motivo di grande orgoglio per dirigenza, staff tecnico e compagni), si sono presentati con una formazione decisamente “alternativa”, impreziosita dalla presenza di Riccardo Cocuzza come fuori quota, stante la sua squalifica di 3 giornate in Serie D.

E proprio l’attaccante dei “grandi” ha chiuso il match con una fantastica rete direttamente da calcio d’angolo, dopo l’iniziale vantaggio siglato da Paolo Zocco, in gol con la fascia di capitano, stante l’assenza di Mattia Pennacchio (che “rimpiazza” proprio Cocuzza agli ordini del tecnico Andrea Pagan).

Per Cocuzza si è trattato della terza rete in 2 partite con l’Under-19, vista la doppietta di mercoledì scorso nel 2-2 contro la compagine feltrina.

Ora altro impegno casalingo, contro il Sandonà, prima dei big match con Cartigliano e, soprattutto, Campodarsego.

 

TABELLINO
Legnago Salus: Rossignoli, Carniel, Zanetti (37′ st Cassano), Leoni, Gaba (25′ st Seghetto), Turato, Mantoan, Lofti, Zocco (40′ st Lora), Cocuzza, Miatton (45′ st Ottaviani).
A disp.: F. Pennacchio, Campesan. All. Corestini

Arzignano ValChiampo: Fracasso, Facci, Magnabosco (1′ st Negro), Del Cengio (45′ st Donato), Kerezovic, Verza, Lovato (14′ st Kastrati), Signorin, Cavaliere, Zampetti (36′ st Spadola), Rebeschini.
A disp.: Duru, Santonocito. All. Tosato

Arbitro: sig. Antanasov, sez. di Este

Reti: 24′ pt Zocco (LS); 32′ st Cocuzza (LS)

 

#SempreForzaLegnago  #BiancazzurriDiDomani