Vittoria importantissima, sabato pomeriggio sul campo di Porto, per la nostra Juniores Nazionale, che nello scontro diretto contro il Cartigliano si è imposta per 2-1, guadagnando così la vetta solitaria della classifica, precedentemente condivisa proprio con la compagine vicentina.
Uno scontro al vertice che ha attirato sugli spalti un pubblico numeroso e “carico” a gustarsi uno scontro al vertice che nessuna delle due squadre voleva perdere, e che entrambe hanno cercato di vincere fino alla fine. Ne è uscita una bella gara soprattutto nel primo tempo, con un gran ritmo e frequenti capovolgimenti di fronte e occasioni da rete da entrambe le parti.

Mattatore di giornata Andrea Miatton che, dopo qualche settimana di appannamento, è tornato decisivo nel momento più importante, firmando una sontuosa doppietta: prima con un sinistro a incrociare sul secondo palo, quindi di rapina in maschia, per la rete della vittoria dei ragazzi di mister Nicola Corestini.

 

TABELLINO
Legnago Salus: Rossignoli, Carniel, De Gregorio (20′ st Mantoan), Leoni (43′ st Turato), Seghetto, Pasquato, Darraji, Lotfi (10′ st Marchesini), M. Pennacchio, Zocco, Miatton (40′ st Cassano).
A disp.: F. Pennacchio, Campesan, Trevisan, Ottaviani, Lora. All. Corestini

Cartigliano: Pellanda, Michelon, Lunardon, Zacchia, Scapin (30’st De Paoli), Belardinelli (43′ st Tharqui), Campagnaro (12′ st Pasinto), R. Moro, Alberti (37′ st Disrò), Barrato, Manfio.
A disp.: Pozza, Bertuzzi, Dallarizza, D. Moro. All. Zilio

Arbitro: Marra, sez. di Mantova

Reti: 9′ pt Miatton (LS), 36′ pt Barrato (C); 34′ st Miatton (LS)

 

#SempreForzaLegnago  #BiancazzurriDiDomani